12 giugno 2016

Il primo #EnergyEfficiencyDay a Bergamo

Si è tenuto lo scorso 9 giugno il primo #‎EnergyEfficiencyDay, organizzato a Bergamo da Suntrading Sunsaving in collaborazione con IBM Italia. Un importante incontro per parlare di normative, tecnologie e opportunità in ambito di efficientamento e risparmio energetico.

DSC08274

Durante il convegno, al quale hanno partecipato più di quaranta tra dirigenti d’azienda, tecnici e consulenti provenienti dai territori di Bergamo, Brescia, Lecco e Monza Brianza, si è parlato dell’importanza dell’efficienza energetica per le imprese oggi, delle pratiche virtuose e degli interventi da intraprendere per allinearsi alle normative vigenti e della soluzione E.Power proposta da Suntrading Sunsaving con IBM Italia.

La questione del consumo energetico è centrale a livello europeo. Gli obiettivi da raggiungere entro il 2020, sviluppati nel Piano “20-20-20” sono:

  • Ridurre le emissioni di gas a effetto serra, aumentare la produzione utilizzando fonti rinnovabili e migliorare il livello di efficienza energetica
  • Sostituire e aggiornare le infrastrutture energetiche in un quadro normativo stabile
  • Ridurre la vulnerabilità dell’economia della UE dalla dipendenza del prezzo di petrolio e gas e dall’importazione da regioni politicamente instabili

IMG_6997

Nel caso dell’Italia, questi obiettivi si declinano a livello nazionale nella riduzione di 20 milioni di tonnellate equivalenti di petrolio dei consumi di energia Primaria. Per raggiungere quest’obiettivo, il nostro Paese ha sviluppato un piano per le politiche energetiche e climatiche ed ha emesso il D.Lgs. 102/14, con il quale ha stabilito un quadro di misure per la promozione e il miglioramento dell’efficienza energetica.

 Ad oggi, l’Italia si posiziona dodicesima al mondo per il consumo di energia (299 miliardi di kWh) e cinquantasettesima nel consumo procapite (4.980 di kWh per abitante). Il costo dell’energia, che si ottiene sommando un mix di fattori (costo d’acquisto acquisto, di trasporto, di distaccamento, oneri di sistema, erario e perdite) è attualmente in aumento. Per questo motivo, oltre che per la nuova legislazione entrata in vigore, è fondamentale assicurarsi che la propria azienda sia il più efficiente possibile a livello energetico.

IMG_7143

All’#‎EnergyEfficiencyDay di Bergamo, presentato da Suntrading Sunsaving in collaborazione con IBM, si è parlato dell’importanza dell’analisi energetica, del ruolo dell’energy manager e della social responsability aziendale.

L’Italia è la prima nazione al mondo ad avere applicato il meccanismo dei certificati bianchi per l’incentivazione dell’efficienza energetica negli usi finali. Al fine di ottenerli, una buona diagnosi energetica compiuta da specialisti è fondamentale per individuare gli interventi da intraprendere.

Durante il convegno, IBM Italia e Sunsaving hanno presentato diverse case history di successo mostrando alcune delle diverse soluzioni possibili in ambito di efficientemento. Insieme hanno inoltre presentato E.Power, la nuovissima tecnologia che lavora ottimizzando le armoniche dell’energia migliorando le prestazioni di tutto il sistema energetico aziendale. Utilizzando questo sistema è possibile ridurre sensibilmente i consumi e aumentare l’efficienza energetica nelle sedi produttive dell’azienda.