Faq

LE RISPOSTE ALLE DOMANDE PIÙ FREQUENTI

In quest’area potete consultare le FAQ (Frequently Asked Questions), ovvero le risposte alle domande più frequenti sull’energia elettrica e il gas.
Per consultare le FAQ, è sufficiente cliccare sulla domanda e visualizzare subito sotto la relativa risposta.

Per ulteriori approfondimenti è a disposizione il numero +39 035 260569.

Sunsaving offre consulenza a tutte le piccole medie imprese (PMI) interessate al risparmio di energia.
Sunsaving opera in materia di fornitura di efficientemento energetico di impianti e siti produttivi.

È importante rivolgersi a un consulente energetico qualificato in grado fornire le corrette indicazioni sulle più nuove tecnologie e agevolazioni in materia di efficientamento energetico.
Il consulente energetico fornisce la corretta analisi tecnico-economica degli interventi attuabili e conosce l’inquadramento normativo necessario a realizzare i corretti interventi di saving garantendo così il riconoscimento degli incentivi fiscali per l’energia.
Affidarsi ad un consulente qualificato significa raggiungere risparmi energetici certi e ottenere così i titoli di efficienza energetica (TEE).

L’audit energetico è un’analisi approfondita dello “stato di salute” di un’azienda e si basa sulla valutazione dei consumi energetici di un’impresa.
Consente di realizzare una “radiografia” dello stato di salute di un’azienda attraverso la disamina di documentazione tecnica e sopralluoghi valutativi presso i siti di consumo.
Questa analisi ha come obbiettivo quello di comprendere i flussi ed il consumo di energia in un dato arco temporale (anno, mese, giorno ecc.) al fine di individuare gli “sprechi” ed elaborare soluzioni per l’ottimizzazione dei consumi.

I certificati bianchi, o più propriamente Titoli di Efficienza Energetica (TEE), rappresentano un incentivo, anche economico, atto a ridurre il consumo energetico.
Istituiti in Italia con i Decreti del Ministero delle Attività Produttive, di concerto con il Ministro dell’Ambiente e della Tutela del Territorio 20 luglio 2004 (D.M. 20/7/04 elettricità, D.M. 20/7/04 gas) successivamente modificati ed integrati con il D.M. 21/12/07, sono entrati in vigore nel gennaio 2005.
http://www.gse.it/it/CertificatiBianchi/Pages/default.aspx

I certificati bianchi o titoli di efficienza energetica vengono calcolati in funzione dell’energia “risparmiata” a fronte dell’intervento di efficienza energetica realizzato presso i siti di consumo.
Tanto maggiore è il risparmio di energia tanto maggiore sarà il quantitativo di certificati bianchi di cui l’impresa può beneficiare. Mediamente i titoli di efficienza energetica valgono circa tra il 10 – 20 % del valore dell’investimento.

Ogni intervento di efficientamento energetico è in grado di far risparmiare energia e portare a dei risultati tangibili, sia in termini di risparmio anche economico. Gli interventi devono essere valutati in funzione della tipologia di energia primaria risparmiata e in funzione del costo dell’investimento.

Suntrading nasce dall’esperienza dei propri soci fondatori quali produttori di energia da fonti rinnovabili, nel settore fotovoltaico.
Abbiamo sempre avuto un’attenzione particolare all’ambiente ed oggi possiamo fornire energia per le vostre attività prodotta anche esclusivamente da fonti rinnovabili.

Un TEP (Tonnellata equivalente di petrolio) è una unità misura utilizzata per quantificare l’energia; nel caso dei titoli di efficienza energetica (TEE) l’energia risparmiata derivante da un intervento di efficienza energetica realizzato presso i siti di consumo.
Per ogni tipologia di energia o combustibile impiegato presso i siti di consumo, vengono definiti i fattori di conversione convenzionali.
Relativamente all’energia elettrica, l’autorità per l’energia elettrica e gas ha fissato il valore del fattore di conversione dell’energia elettrica in energia primaria in 0,187 x 10^-3 TEP/kWh ai fini del rilascio dei titoli di efficienza energetica.
Un TEP corrisponde a un titolo di efficienza energetica / certificato bianco.

Un sistema efficiente di utenza (SEU): è un sistema in cui un impianto di produzione di energia elettrica alimentato da fonte rinnovabile, nella titolarità di un soggetto diverso dal cliente finale, è direttamente connesso per il tramite di un collegamento privato senza obbligo di connessione di terzi all’unità di consumo del cliente finale ed è realizzato all’interno di un’area di proprietà e nella disponibilità del medesimo cliente.
Per proprietario si intende il soggetto, che è titolare del diritto di proprietà sull’immobile, per utente finale si intende il soggetto titolare di una connessione alla rete di distribuzione elettrica ovvero titolare di un punto di fornitura. Per produttore si intende il soggetto che realizza l’impianto fotovoltaico.